Crea sito

RITROVATO L’ANTENATO GRECO DEL BIBERON.

Ritrovato l’antenato greco del biberon nella Valle dei Templi

 

Nuova eccezionale scoperta ad Agrigento: nell’area del Teatro ellenistico di Akragas, durante l’attuale campagna di scavo, gli archeologi hanno ritrovato un guttus, un poppatoio, ovvero l’antenato dell’attuale biberon.

“Scavando il riempimento di una delle strutture che dovevano sostenere la cavea – spiega il direttore del Parco archeologico, Giuseppe Parello – è stato rinvenuto un deposito di manufatti riferibili ad un rito propiziatorio. Gli oggetti ritrovati sono vasi di uso quotidiano, utilizzati prevalentemente per bere e per contenere liquidi, compreso il piccolo vaso con beccuccio, un guttus, un vero e proprio poppatoio”.

“In attesa di conoscere la Capitale Italiana della Cultura 2020 – commenta il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto – per gli agrigentini possiamo dire che questo ritrovamento, che si aggiunge alle tante eccezionali scoperte fatte in quest’area, è di buon auspicio. E’ certo che gli scavi condotti finora, dalla scoperta del Teatro cercato da secoli, all’agorà superiore, al tempio romano, stanno aggiungendo ulteriori elementi di grande fascino ad un luogo di storia e cultura come Agrigento”.

(fonte TNS Sicilia)

Precedente LA FONDAZIONE SICILIA CELEBRA PALERMO 2018 CON IL RITORNO DEL RITRATTO DI DONNA FRANCA FLORIO Successivo BENVENUTO CARNEVALE

2 commenti su “RITROVATO L’ANTENATO GRECO DEL BIBERON.

  1. Having read this I thought it was extremely enlightening.
    I appreciate you taking the time and energy to
    put this article together. I once again find myself personally spending a lot of time both reading and posting comments.

    But so what, it was still worth it!

    • tizianacaccamo il said:

      Good afternoon,
      thank you so much, you are welcome.
      Best regards from Palermo, Italy
      Tiziana Caccamo

I commenti sono chiusi.